IMG_9765.jpg

Partecipa!

Modalità di partecipazione

Le idee scaturite durante la prima fase di brainstorming nel meeting del 30 novembre 2017 saranno strutturate secondo schede predefinite e messe a votazione on line ( www.politoward.org, pagina fb https://www.facebook.com/GreenTeamStudents/).

Questa modalità promuove progetti tra persone di diverse realtà ma che condividono lo stesso scopo. Questo permetterà di sviluppare progetti interdisciplinari, e di sperimentarli in un formato orizzontale di lavoro di squadra, collaborativo, aperto anche a dottorandi, assegnisti di ricerca, ricercatori, personale tecnico-amministrativo. Sono previsti, ove richiesti, incontri di tutoraggio con i docenti del Green Team.

Obiettivo principale del programma GTS è che i progetti possano essere implementati presso il Politecnico di Torino. Questo avrà un peso importante nella selezione istituzionale dei progetti da realizzare e finanziare.

I progetti dovranno soddisfare queste condizioni:

  • Devono dare risultati tangibili nella vita e negli spazi del campus

  • Devono stimolare una collaborazione interdisciplinare

  • Devono essere strutturati in modo che risultati, attività, ambito, tempi e costi risultino di facile lettura e valutazione.

Dopo il 30 novembre 2017, i gruppi formatisi nel Green Storming saranno chiamati a strutturare l’idea di progetto riempiendo la scheda che trovate qui: https://goo.gl/nZcA4i.

La data di consegna della scheda è il 31 dicembre 2017, e avverrà tramite l’invio alla mail: giulia.sonetti@polito.it. È incoraggiata la presenza nel gruppo di persone anche assenti quel giorno ma interessate al progetto (altri studenti, anche afferenti a scuole di dottorato, uffici del personale tecnico-amministrativo, centri di ricerca dei vari dipartimenti, etc.), per assicurare la longevità del progetto anche dopo i drop-off e le lauree degli studenti che lasceranno il nostro campus, ma con qualcosa di concreto da coltivare e far continuare a vivere a chi verrà o a chi resta.

IMG_9758.jpg

Next Steps

VALUTAZIONE

Per cercare di avere il numero massimo di consensi, il gruppo dovrà pubblicizzare l’idea attraverso i mezzi che ritengono appropriati. I voti saranno contati dai "likes" o "m’impegno" (ovvero un commento di “impegno” a far parte del team) che i progetti otterranno sulla pagina Facebook del Green Team Students https://www.facebook.com/GreenTeamStudents. Solo coloro che avranno scelto l'opzione "M’impegno" saranno i candidati a far parte della squadra se quell’idea verrà selezionata. La fase di votazione durerà per tutti i mesi di Gennaio e Febbraio 2018.

Per selezionare le idee vincenti, il Green Team si baserà sulla rispondenza agli obiettivi elencati nel paragrafo 2 e sui seguenti criteri di valutazione:

  • interesse istituzionale / del Green team: 50%

  • likes ricevuti: 20%

  • “m’impegno” ottenuti: 30%

Saranno selezionate le idee più convincenti e fattibili senza un numero limite minimo o massimo. Gli esiti della valutazione e l'applicazione dei criteri saranno resi pubblici sul sito www.politoward.org entro l’8 Marzo 2018. Entro il 15 Marzo i vincitori saranno contattati per definire i termini per l’avvio del progetto presso il CDPS – Ufficio Progetti Speciali, in Corso Duca degli Abbruzzi 24.

Avvio del progetto

Ai progetti selezionati verranno assegnati un tutor e le risorse economiche e materiali necessarie per la loro implementazione. Verrà fornita inoltre assistenza tecnico-amministrativa in caso di richieste di autorizzazioni, missioni, assicurazioni, etc. Si richiederà la presenza del leader del gruppo di progetto in alcune fasi intermedie per fare un check dello stato di avanzamento dei lavori e guidare la squadra verso una metodologia collaborativa e interdisciplinare. Sarà cura del leader del gruppo selezionato contattare i candidati che hanno segnato l'opzione "M’impegno" per valutarne l’effettiva utilità di partecipazione nel gruppo. Le persone che hanno segnato un "M’impegno" e non verranno selezionate saranno comunque informate dai leader. Il processo di formazione del team e implementazione dell’idea dovrà essere aperto, trasparente e seguire lo spirito di partecipazione volontaria del Programma GTS 2018.

Per eseguire il piano di lavoro, il team selezionato lavorerà in modo totalmente autonomo, nonostante potrà essere supportato dal tutor e eventuali facilitatori che conoscono e osservano il progresso di ogni team. Il lavoro del team deve essere in grado di dimostrare la funzionalità e la fattibilità della soluzione proposta, pertanto è importante che i test e i prototipi siano eseguiti durante la fase di sviluppo e vengano riportati entro Maggio 2018.

Dopo aver presentato a luglio i progressi durante la fase di sviluppo, le squadre si riuniranno a inizio ottobre 2018 presentando tutti i risultati finali attesi: prove o prototipi realizzati, manufatti architettonici, mobile-app o report attraverso una giornata di celebrazione ad essi dedicata.

Le squadre del GTS 2018 devono dare e ricevere un feedback sull'esperienza, per poter raccogliere i risultati di apprendimento e le esperienze fornite dal programma, e capire come migliorare nella prossima edizione. Se il progetto richiede una fase di distribuzione, verrà definito l'ambito e le modalità in cui verrà distribuito, nonché la tempistica più appropriata. Un risultato immediato non è necessario alla fine della fase di implementazione, poiché la continuità del progetto potrebbe richiedere un tempo di preparazione più lungo, in attesa del momento giusto per cambiare le cose, coinvolgere nuove persone, ricevere dati necessari, imparare da una prima fase di test, etc.

Il Green Team chiederà, tra le persone coinvolte, chi si proporrà come futuro tutor dei team nella call successiva.

Comunicazione

Lo sviluppo del progetto deve essere comunicato all’esterno durante tutto il processo, in modo che qualsiasi persona interessata possa conoscere la sua evoluzione, mettendo a disposizione di tutti la documentazione pubblica del progetto nelle sue fasi. Questa comunicazione potrà avvenire nei social e con campagne dedicate a seconda di cosa il team ritenga più opportuno.

Lo sviluppo del progetto dovrà anche essere documentato internamente, in particolare per quanto riguarda la pianificazione e l'organizzazione dei compiti del team. Queste informazioni devono essere accessibili dal Green Team. Per questo motivo i team si doteranno di una cartella dropbox / sharepoint / googledoc come repository di tutti i documenti di progetto.

 

Calendario


30 Novembre 2017 – 1° CALL GTS 2018

Kick-off meeting, con brainstorming e generazione delle prime idee. Prima fase di elaborazione delle proposte, formazione e validazione dei gruppi (scheda https://goo.gl/nZcA4i)

 

13 Dicembre 2017

Seconda fase di elaborazione delle proposte, formazione e validazione dei gruppi e dei rappresentanti

 

15 Marzo 2018

Chiusura della fase di elaborazione proposte, apertura della fase di votazione

 

15 Aprile 2018

Chiusura della fase di votazione popolare.

Apertura della fase di valutazione istituzionale

 

30 Aprile 2018

Pubblicazione dei progetti selezionati e avvio delle attività

 

Maggio 2018

Incontro con i rappresentanti dei gruppi selezionati per eventuali richieste di tutoraggio / materiali / risorse economiche / presentazione delle proposte

 

Settembre 2018

Presentazione dei primi risultati, feedback dal Green Team e dal Pubblico

 

Novembre 2018

Premiazione e Celebrazione dei team, presentazione dei risultati finali post implementazione e fase d’uso, avvio call GTS 2019


Info: greenteamstudents@polito.it